M.O.: ATTACCHI KAMIKAZE IN ISRAELE, 16 MORTI E 91 FERITI (2)
M.O.: ATTACCHI KAMIKAZE IN ISRAELE, 16 MORTI E 91 FERITI (2)

(Adnkronos) - Il premier palestinese Abu Ala ha condannato il duplice attacco suicida definendo tali azioni contrarie agli interessi palestinesi. ''Nel condannare le azioni dirette contro i civili da entrambe le parti e nel condannare la scelta di coinvolgere i civili in questa cieca spirale di violenza, rinnoviamo il nostro appello al governo israeliano per un immediato reciproco cessate il fuoco e per la ripresa dei colloqui sullo status finale'', si legge in una dichiarazione diffusa dall'ufficio di Abu Ala. E il negoziatore palestinese Saeb Erekat ha ricordato che ''l'Autorita' Palestinese condanna ogni attacco contro i civili, sia israeliani che palestinesi''.

Hamas ha rivendicato l'attacco attraverso un volantino diffuso nella citta' di Hebron, a circa 50 chilometri da Be'er Sheva. ''Questa non e' che una di una serie di risposte che le Brigate Iz a Din al-Kassam hanno deciso di portare avanti in seguito al martirio dei leader del nostro movimento, lo sceicco Ahmed Yassin ed Abdel Aziz Rantisi - si legge nel volantino - La nostra religione ci impone di rispondere alle aggressioni contro di noi. Voi, popolo israeliano, siete quelli che avete scelto i vostri leader e che avete scelto di essere il loro scudo. I vostri scudi soffriranno molte ferite. Questo e' un regalo per i nuovi arrivati che sono da poco nelle vostre terre. Vi diciamo: questo e' il vostro destino, aspettate''. (segue)

(Ses/Gs/Adnkronos)