USA 2004: BUSH IN TESTA NEI SONDAGGI CON IL 48%
USA 2004: BUSH IN TESTA NEI SONDAGGI CON IL 48%
W.POST-ABC, KERRY HA PERSO VANTAGGIO CONQUISTATO DOPO CONVENTION

Washington, 31 ago. - (Adnkronos) - George W. Bush guadagna terreno su John Kerry, considerato meno affidabile di lui come ''comandante in capo'' nella lotta al terrorismo e su tutte le questioni della sicurezza nazionale, per quanto resti negativo il giudizio sul presidente americano sull'economia. E' quanto risulta da un sondaggio condotto dal Washington Post e dalla televisione Abc, secondo cui l'indice di gradimento per Bush e' al 48%, contro il 47% di Kerry, che e ha cosi' perso il vantaggio conquistato dopo la convention democratica di Boston di fine luglio. (segue)

(Pap/Ct/Adnkronos)