USA 2004: GIULIANI CRITICA ITALIA PER L'ACHILLE LAURO
USA 2004: GIULIANI CRITICA ITALIA PER L'ACHILLE LAURO

New York, 31 ago. - (Adnkronos) - Nel suo discorso di lode al fermo atteggiamento di George Bush di fronte al terrorismo, l'ex sindaco di New York Rudolph Giuliani ha citato il caso dell'Achille Lauro come esempio negativo, intervenendo nel giorno dell'apertura della convention repubblicana di New York.

''Il terrorismo non e' nato l'11 settembre 2001. E' iniziato molto tempo fa. Ed e' stato lasciato suppurare per molti anni''- ha dichiarato Giuliani, citando la vicenda degli attentatori delle Olimpiadi di Monaco che nel 1972 vennero scarcerati dopo tre mesi. ''Azioni come questa divennero la regola, non l'eccezione... nel 1985 i terroristi attaccarono l'Achille Lauro. E assassinarono un cittadino americano su una sedia a rotelle, Leon Klinghoffer. Lo scelsero per ucciderlo solo perche' era ebreo. Alcuni di quei terroristi vennero rilasciati, e ad alcuni dei terroristi rimasti fu permesso di fuggire dal governo italiano per paura di rappresaglie dai terroristi''. (segue)

(Civ/Rs/Adnkronos)