MARGHERITA: A POLIGNANO 'I GIORNI D'EUROPA' POLITICA E NON SOLO
MARGHERITA: A POLIGNANO 'I GIORNI D'EUROPA' POLITICA E NON SOLO
NEL PAESE DI MODUGNO, 7 GIORNI CON LEADER, BANDANA PARTY, CALCIO

Roma, 31 ago. (Adnkronos) - Gli onori di casa li faranno Renzo Lusetti, patron della Festa, e Arturo Parisi. Concludera', come da tradizione, il presidente Francesco Rutelli, sabato pomeriggio. La Margherita ha scelto Polignano a mare, paese di Domenico Modugno, per i sette 'Giorni di 'Europa'', dal 5 all'11 settembre, organizzati in 'condominio' con il quotidiano di riferimento. ''Festa che si snoda all'aperto, tra Polignano e Monopoli, non chiusa in un recinto, una formula collaudata negli anni'', spiega Lusetti.

Il programma e' fitto e conta sulla presenza di tutti i leader del centrosinistra e parecchi scambi di vedute con la Cdl. Ci sara' domenica Massimo D'Alema in duetto con Savino Pezzotta a discutere di Mezzogiorno. Il giorno dopo, a Monopoli dove la piazza e' piu' grande, il Prodi day, seguito dall'annunciata partita di calcio Nazionale Attori contro Parlamentari della Margherita. Mercoledi' 8 settembre sara' la volta di Piero Fasino, a tu per tu con il direttore di 'Europa', Nino Rizzo Nervo.

Non mancheranno gli intermezzi ludici. A cominciare da un 'bandana party', in data ancora da stabilirsi, e il concerto in onore di Modugno. (segue)

(Cor/Pe/Adnkronos)