REGIONI: 'LIBERO' E 'IL GIORNALE', PRESEGUE INCHIESTA SU SPRECHI
REGIONI: 'LIBERO' E 'IL GIORNALE', PRESEGUE INCHIESTA SU SPRECHI

Roma, 31 ago. - (Adnkronos) - Non si ferma l'inchiesta sugli sprechi di Regioni ed enti locali portata avanti da 'Libero' e 'Il Giornale'. Sul quotidiano fondato da Vittorio Feltri e diretto da Alessandro Sallusti, arrivato alla 25esima puntata di 'Stipendiopoli', l'inchiesta ritorna in prima pagina. ''Il nuovo ufficio di Bassolino costa quasi 800mila euro'' e' il titolo dell'articolo che prosegue a pagina 13. Nella stessa pagina, un trafiletto sulla Calabria (''Un rudere l'ospedale costato miliardi'') e un articolo sul comune di Anzio: ''L'assessore da' una mano alla societa' della moglie'' e' il titolo. ''Lei -spiega il sommario- prende in affitto un immobile del Comune, lui le abbassa il canone di locazione''.

All'inchiesta sugli sprechi 'Libero' dedica anche pagina 12, dove l'apertura e' riservata alla Regione Friuli Venezia Giulia. ''Illy investe 10 milioni di euro in cinema muto e danzerini'', recita il titolo. Poi il sottotitolo spiega: ''Le associazioni culturali del Friuli crescono da 36 a 246. Aumenti record per il teatro, ma se e' in cooperativa''. Nella stessa pagina, ''Un'abbuffata per cancellare la fame in Africa'': ''Veltroni -spiega il quotidiano- presenta l'iniziativa pro Terzo Mondo e promette corsi di recitazione ai bimbi denutriti''. (segue)

(Mig/Ct/Adnkronos)