RIFORME: CALDEROLI E VELTRONI, CONFRONTO APERTO SU ROMA CAPITALE
RIFORME: CALDEROLI E VELTRONI, CONFRONTO APERTO SU ROMA CAPITALE
IN PRIMO PIANO ANCHE QUESTIONE POTERI AREE METROPOLITANE

Roma, 31 ago. (Adnkronos) - Resta aperto il confronto tra il ministro Roberto Calderoli e il sindaco di Roma, Walter Veltroni sul progetto di riforma che sta per tornare all'esame del Parlamento. Calderoli e Veltroni si sono incontrati in Campidoglio, torneranno a vedersi piu' in avanti, ed hanno analizzato il testo della legge e discusso in particolare della questione di Roma capitale. ''C'e' un assetto costituzionale che prevede Roma capitale, un punto dal quale si deve partire -ha detto Veltroni-. Bisogna allargare i poteri delle aree metropolitane e pensare a forme specifiche per la Capitale''.

Il ministro ha ammesso che ''e' un errore mantenere la stessa potesta' tra comuni di dimensioni diverse'', ma ha aggiunto che ''Roma e' le altre citta' metropolitane devono avere una forma particolare di autonomia''. (segue)

(Gmg/Pe/Adnkronos)