TERRORISMO: DS, SEQUENZA TERRIBILE GUERRA RISPOSTA SBAGLIATA
TERRORISMO: DS, SEQUENZA TERRIBILE GUERRA RISPOSTA SBAGLIATA
SERVE STRATEGIA POLITICA E DIALOGO TRA CULTURE

Roma, 31 ago. (Adnkronos) - ''Con l'uccisione degli ostaggi nepalesi in Iraq, l'attentato a Beersheva in Israele e l'esplosione alla stazione della metro di Mosca, la scia di sangue provocata dalla violenza cieca del terrorismo colpisce di nuovo in maniera inaccettabile vite innocenti. La condanna e l'orrore per questi gesti debbono spingere la comunita' internazionale a intensificare l'azione contro le reti terroristiche. E' sempre piu' evidente come in Medio Oriente, in Iraq e in Cecenia la guerra non sia la risposta in grado di sconfiggere il pericolo terrorista. Serve una strategia innanzitutto politica e investigativa, serve la fermezza e al tempo stesso la capacita' di dialogo tra le culture''. Lo afferma Marina Sereni, responsabile esteri della segreteria nazionale dei Ds, commentando gli atti terroristici di oggi.

(Pol-Cor/Gs/Adnkronos)