UDC: BUTTIGLIONE, FESTA PER MOVIMENTARE DIBATTITO IN CDL
UDC: BUTTIGLIONE, FESTA PER MOVIMENTARE DIBATTITO IN CDL
CI SONO COSE CHE POTREBBERO ANDARE MEGLIO, LO DIREMO

Roma, 31 ago. (Adnkronos) - Una 'festa della liberta'' per ''movimentare il dibattito e trovare soluzioni di coalizione''. Rocco Buttiglione presenta cosi' la festa annuale dell'Udc, in programma a Fiuggi dal 9 al 12 settembre prossimi. ''La nostra non e' una festa polemica, siamo nella Cdl e la nostra preoccupazione e' far vincere la Cdl -spiega il neo commissario europeo e presidente dell'Udc-. Bisogna evitare rotture ma anche evitare di dire che tutto va bene. Perche' le cose vadano meglio bisogna dire che non tutte le cose vanno bene''. In uno slogan, ''ci sono cose che potrebbero andare meglio e noi faremo una festa per dirlo''.

Con l'organizzazione di Amedeo Ciccanti, a Fiuggi si alterneranno ben 114 relatori, aprira' lo stesso Buttiglione e chiudera il segretario Marco Follini, toccando un ampio ventaglio di argomenti. Tra gli altri, il ruolo delle autonomie locali, la giustizia, la riforma delle professioni, competitivita' e solidarieta, procreazione assistita, riforme elettorali, rapporto tra Italia, Europa e Stati Uniti. (segue)

(Gmg/Pe/Adnkronos)