ARTE: FIRENZE, SCULTURA DI CECCO BONANOTTE IN SANTA CROCE
ARTE: FIRENZE, SCULTURA DI CECCO BONANOTTE IN SANTA CROCE
OPERA ERA ESPOSTA IN TEMPIO BUDDISTA GIAPPONESE

Firenze, 4 nov. - (Adnkronos) - Un tocco d’ oriente a Santa Croce: il chiostro della basilica ospita da oggi una scultura di Cecco Bonanotte raffigurante il concetto di vita nella cultura giapponese. L’opera e’ di grandi dimensioni (10x2 metri) ed e’ composta da 11 pannelli rettangolari di vario materiale: ottone, rame, alluminio, ferro, argento e bronzo. Ogni metallo e’ diverso e corrisponde a fasi differenti dell’esistenza.

La scultura, che ha nome ‘’Teatro della vita’’, proviene dal Giappone, dove e’ stata esposta all’ingresso del Tempio Yakushiji di Nara su invito della principale autorita’ buddista del Paese, e va ad aggiungersi alla mostra ‘’Cecco Bonanotte. La Divina Commedia’’, allestita fino al 9 gennaio 2005 nella Cappella Pazzi, con oltre 100 tavole dedicate all’opera di Dante Alighieri. L’evento e’ stato realizzato in collaborazione con l’Opera di Santa Croce, la Galleria degli Uffizi e i Musei Vaticani.

(Fas/Pn/Adnkronos)