DESTRA: FRONTE NAZIONALE A CONGRESSO, DUE TESI PER FUTURO/ADNKRONOS
DESTRA: FRONTE NAZIONALE A CONGRESSO, DUE TESI PER FUTURO/ADNKRONOS
FEDERAZIONE E PARTITO O SOLO CARTELLO? DOMANI IL GIORNO DELLA MUSSOLINI

Pescara, 20 nov. (Adnkronos) - Confronto schietto al congresso del Fronte sociale nazionale, in programma oggi e domani a Montesilvano, in provincia di Pescara. Due le tesi, che domani, dopo il discorso di Alessandra Mussolini, la base dell’Fsn sar chiamata a votare. La prima mozione stata presentata dal gruppo che fa capo al segretario del partito, Adriano Tilgher. Il documento prevede di giungere a un partito unico, passando per una confederazione iniziale.

Ma per arrivare a questo progetto necessario, specifica Tilgher, “rispettare una serie di paletti organizzativi e politici”. Per quanto riguarda l’organizzazione, puntualizza, “ necessaria una struttura unitaria sul territorio e trasparenza di vertice, con il coinvolgimento e la partecipazione anche della base”.

Per quanto concerne l’aspetto politico, si chiede “una chiusura al ‘partito unico del liberismo’, di Polo e Ulivo, il recupero della delusione nell’elettorato creato dall’identit tra questi due gruppi”, ma anche iniziare “una battaglia sociale con la gente e per la gente su temi portanti, quali una politica per i giovani, per la famiglia, per l’identit nazionale, per il sociale”, sostiene il segretario del Fronte nazionale. (segue)

(Rif/Opr/Adnkronos)