TV: ASCOLTI, ALBANO DA COSTANZO BATTE LA LECCISO DALLA VENIER
TV: ASCOLTI, ALBANO DA COSTANZO BATTE LA LECCISO DALLA VENIER
E NONNO LIBERO TORNA A SURCLASSARE 'IL MILIONARIO'

Roma, 22 nov. (Adnkronos) - “Buona Domenica Sera”, con l’intervista ad Albano Carrisi, ha battuto la quarta parte di “Domenica In”, dove era ospite Loredana Lecciso ma che proponeva anche stralci di un’intervista ad Albano. L’ultima parte del programma di Maurizio Costanzo ha avuto la meglio con 5.328.000 telespettatori e il 24,74% di share, contro i 5.241.000 e il 24,04% registrati dalla quarte parte del programma di Mara Venier.

In prima serata Raiuno si rifa’ abbondantemente: “Un medico in famiglia” torna a registrare ascolti da record (8.330.000 telespettatori, share 29,52%) surclassando “Chi vuol essere milionario” su Canale 5, che ottiene 4.892.000 telespettatori e il 18,69% di share. Un risultato che permette a Raiuno di staccare di oltre 11 punti Canale 5 in prime time (29,39% contro 17,99%) e alla Rai di ottenere 10 punti in piu’ di Mediaset nella prima serata (circa 49% contro circa 39%). Al risultato ha contribuito anche il record d’ascolti registrato da “Che tempo che fa”, su Raitre, che nella seconda parte dove era ospite Enrico Mentana, ha fatto registrare uno share del 12.31% e 3.257.000 spettatori.

Nel day time “Domenica In” continua a difendersi molto bene, vincendo nella seconda e terza parte: il programma di Raiuno ottiene 4.284.000 (share 25,11%), nella prima parte, 3.369.000 (share 23,38%), nella seconda, e 3.694.000 (share 24,24%), nella terza. Mentre “Buona Domenica”, rilevata in un solo blocco pomeridiano, ottiene comunque una media di 3.389.000 (share 21,77%) e vince nella prima parte del pomeriggio oltre che in serata. (segue)

(Nex/Gs/Adnkronos)