IRAQ: LA SPEZIA, QUELLE DUE FREGATE DIMENTICATE DAL RAIS/SCHEDA
IRAQ: LA SPEZIA, QUELLE DUE FREGATE DIMENTICATE DAL RAIS/SCHEDA
(RIF: IRAQ: MARTINO, CONSEGNEREMO AL GOVERNO CORVETTE PAGATE DA SADDAM)

Roma, 4 dic. (Adnkronos) - E’ una lunga storia quella delle sue corvette irachene ormeggiate a La Spezia che, dopo gli opportuni lavori di rifacimento e manutenzione, saranno restiuite al governo iracheno. Una storia che va avanti da 18 anni. E proprio da 18 anni, a bordo di quelle navi, vivono 12 marinai iracheni. Tutti sotto stretto controllo.

Certo, definirli ‘prigionieri’ sarebbe un errore. Sono piuttosto ospiti ‘particolari’ del porto. Le loro case sono le due imbarcazioni, Mussa Ben Nussair e Tarik Ben Ziad. Le navi da guerra, lunghe una trentina di metri, sono ormeggiate nel porto militare ligure dal 1986 e ormai, come dicono alcuni ufficiali della Marina militare italiana, sono quasi diventate tutt’uno col paesaggio circostante. (segue)

(Sit/Opr/Adnkronos)