NATALE: MONS. PIACENZA, FARE IL PRESEPE E' UNA PROVA DI UMILTA'
NATALE: MONS. PIACENZA, FARE IL PRESEPE E' UNA PROVA DI UMILTA'
PRESIDENTE PONTIFICIA COMMISSIONE BENI CULTURALI DELLA CHIESA, ''FU SAN FRANCESCO AD INVENTARLO''

Citt del Vaticano, 10 dic. (Adnkronos) - “Fare il presepe una prova di umilt, una prova nel farsi piccoli, nel sapere usare delle piccole cose con animo grande”. Lo dice all’ADNKRONOS mons. Mauro Piacenza, presidente della Pontificia commissione per i Beni Culturali della Chiesa, a margine della presentazione della mostra iconografica ‘Venite Adoremus - Le immagini della Nativit da Durer a Tiepolo’ in programma a Roma da domani al 9 gennaio al Palazzo della Cancelleria.

Mons. Piacenza, nel dirsi in piena e assoluta sintonia con il monito di ieri del cardinale Camillo Ruini che ha invitato gli italiani a riscoprire e a rivalorizzare ulteriormente la tradizione del presepe casalingo, ricorda che “Il presepe, inventato da San Francesco, simboleggia l’incontro con la fisicit di Cristo. Un incontro -aggiunge- quindi anche emotivo”. Piacenza ribadisce, inoltre, come sia “chiaro che, sin dalle origini, con il fare il presepe si voleva far operare questo incontro per una trasformazione della persona soprattutto nella grande lezione dell’umilt. E l’umilt porta la persona l’umile a capire molto meglio cose che la persona superba non capisce”. (segue)

(Nik/Col/Adnkronos)