BOLOGNA: UNA MOSTRA PER RICORDARE LE VITTIME DELLA CRIMINALITA'
BOLOGNA: UNA MOSTRA PER RICORDARE LE VITTIME DELLA CRIMINALITA'

Bologna, 3 gen. (Adnkronos) - Una mostra per avvicinare il pubblico ad alcuni artisti italiani non molto conosciuti, ma soprattutto alle vittime della criminalita' e del dovere di cui si e' persa memoria. E' l'obiettivo di ''Arte e conoscenza... il percorso della solidarieta''' che verra' inaugurata mercoledi' alle 17,30 a Bologna e che restera' aperta al pubblico nella sala museale del centro civico Baraccano di via Santo Stefano dal 6 al 16 gennaio dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 19.

L'evento e' stato organizzato dall'associazione onlus Fer.Vi.Cr.eDo (Feriti e vittime della criminalita' e del dovere) in collaborazione con il Quartiere Santo Stefano e l'Associazione Aurora (centro nazionale per i bambini scomparsi e sessualmente abusati). Attraverso le opere di Andrea Manfredini (pittore), Corrado Maggi (fotografo), Ferdinando Borgacci (scultore) e Margherita Elena Vinello (fotografa), si potra' seguire un percorso che attraverso luoghi, date e fatti, e' in grado di stimolare il visitatore a chiedersi chi fossero i protagonisti di quei drammatici momenti. (segue)

(Mea /Gs/Adnkronos)