CALABRIA: SAN MANGO D'AQUINO, TENTATA VIOLENZA DI 4 ITALIANI NEI CONFRONTI DI MINORE EXTRACOMUNITARIO (2)
CALABRIA: SAN MANGO D'AQUINO, TENTATA VIOLENZA DI 4 ITALIANI NEI CONFRONTI DI MINORE EXTRACOMUNITARIO (2)

(Adnkronos) - L'extracomunitario, ferito, e’ stato abbandonato sul posto, ma e' stato subito soccorso da una pattuglia dei carabinieri in servizio di controllo del territorio, che ha poi provveduto a richiedere l'intervento dei sanitari. Immediate le indagini per l'individuazione dei malviventi che, nel frattempo, si erano allontanati rapidamente dal luogo dell'aggressione nel tentativo di far perdere le loro tracce. Ma la fuga e' durata poco. Tre di essi, infatti, con l'ausilio di diverse autoradio giunte sul posto per la ricerca degli aggressori, sono stati intercettati e fermati a bordo di una vettura con ancora chiari i segni della colluttazione.

E nel giro di poche ore i militari hanno fermato l'intero branco. La vittima, ricoverata all'ospedale di Lamezia Terme se la cavera' con poco piu' di venti giorni di prognosi e tanta paura. I quattro, arrestati dai carabinieri, invece, sono stati condotti presso la casa circondariale di Lamezia Terme per rimanervi a disposizione della magistratura. Dei quattro giovani, uno era' gia' stato arrestato poco piu' di un mese fa' dai carabinieri della stazione di Nocera Terinese per detenzione illegale di arma. (segue)

(Prs/Col/Adnkronos)