CRIMINALITA': VENETO - ZANON, DILAGA FENOMENO TRUFFE E FURTI (2)
CRIMINALITA': VENETO - ZANON, DILAGA FENOMENO TRUFFE E FURTI (2)

(Adnkronos) - “La Regione ha fatto la propria parte – ricorda Zanon – finanziando il potenziamento dei sistemi di sicurezza e di sorveglianza per gli enti locali e le attivit commerciali. Anche lo Stato deve contribuire all’adeguamento delle strumentazioni in uso alle forze dell’ordine per il controllo del territorio". Secondo Zanon vanno infatti potenziate le strutture di “intelligence”, in grado di individuare e di assicurare alla giustizia in tempi rapidi le bande specializzate in furti e truffe.

"Spesso queste organizzazioni criminali riescono ad operare indisturbate. Per contrastarle servono uomini e mezzi all’altezza. Anche la magistratura deve necessariamente fare la propria parte garantendo processi rapidi, oltre alla certezza della pena” ha concluso Zanon.

(Paj/Opr/Adnkronos)