CRIMINALITA': VENETO - ZANON, DILAGA FENOMENO TRUFFE E FURTI
CRIMINALITA': VENETO - ZANON, DILAGA FENOMENO TRUFFE E FURTI
ASSESSORE POLITICHE SICUREZZA, REGIONE HA FINANZIATO POTENZIAMENTO SISTEMI DI SORVEGLIANZA

Venezia, 3 gen. - (Adnkronos) - Stando alle prime anticipazioni del rapporto sulla criminalit, elaborato dall’Osservatorio Regionale per la Sicurezza, dilaga il fenomeno delle truffe, soprattutto nella Bassa padovana e nel Piovese con un valore pari a 7,33 ogni 10.000 abitanti, a fronte di una media regionale di 6,82. “Dai bilanci di fine anno di polizia e carabinieri – osserva l’assessore regionale alle Politiche della Sicurezza e dei Flussi Migratori Raffaele Zanon – abbiamo appreso con soddisfazione che il numero complessivo dei reati nella provincia di Padova in calo. Non pu per non destare preoccupazione l’aumento esponenziale dei furti e delle truffe. Ritengo che su questo versante si debbano mettere in campo maggiori energie rispetto al passato”. (segue)

(Paj/Opr/Adnkronos)