INCIDENTI: 33 MORTI SULLE STRADE ITALIANE TRA S.SILVESTRO E CAPODANNO
INCIDENTI: 33 MORTI SULLE STRADE ITALIANE TRA S.SILVESTRO E CAPODANNO
728 INCIDENTI, CRESCE IL NUMERO DEI DECEDUTI

Roma, 3 gen. (Adnkronos) - Sono stati 728 -31 con esito mortale- gli incidenti avvenuti tra venerd 31 dicembre e sabato 1 gennaio sulle strade italiane, in netta flessione rispetto all’anno scorso (857) e a due anni fa (983). Lo rendono noto Polizia Stradale e Arma dei Carabinieri, che nell’ultimo fine settimana hanno attivato i dispositivi di prevenzione e di vigilanza stradale con l’impiego di 29.155 pattuglie, che hanno contestato 11.281 violazioni al Codice della strada, decurtando 15.090 punti e ritirando 474 patenti di guida e 325 carte di circolazione ritirate.

Diminuiscono anche le persone ferite (585 contro i 687 di un anno fa e gli 875 del capodanno 2002/2003), mentre aumenta il numero dei deceduti (33 contro i 18 di un anno fa e i 25 di due anni fa). Dei 31 incidenti mortali, chiariscono Polizia e Carabinieri, 24 (con 26 vittime) sono avvenuti nella giornata di sabato 1 gennaio. Di questi, 9 (con 10 deceduti) si sono verificati nelle ore notturne e il 33% avvenuto con fondo stradale ghiacciato o bagnato.

(Gir/Rs/Adnkronos)