INFRASTRUTTURE: LAZIO - DI FRANCIA (VERDI), MANCANO FONDI PER CORRIDOIO TIRRENICO
INFRASTRUTTURE: LAZIO - DI FRANCIA (VERDI), MANCANO FONDI PER CORRIDOIO TIRRENICO
'STORACE VUOLE DISTRUGGERE LA BONIFICA FATTA DA MUSSOLINI'

Roma, 3 gen. – (Adnkronos) - ‘’Come gli studenti costretti a studiare l’ultimo mese prima degli esami, Storace si affretta ogni giorno a spararla grossa’’. E’ quanto afferma il coordinatore della maggioranza del Comune di Roma, Silvio Di Francia (Verdi) in merito all’annuncio del presidente della Regione Lazio, Francesco Storace dell’inizio dei lavori entro la prossima estate del Corridoio Tirrenico Meridionale.

‘’L’opera costa la bellezza di 6000 miliardi di vecchie lire - continua Di Francia - e di questi il 40% dovrebbero essere soldi pubblici...Si annunciano cantieri faraonici senza copertura finanziaria e nel frattempo migliaia di aziende dell’Agro romano e Pontino verranno distrutte o espropriate. Storace vuole distruggere la bonifica fatta da Mussolini con un’autostrada che non si sa dove inizia e dove finisce’’.

(Gma/Ct/Adnkronos)