MAREMOTO: DAI PANIFICATORI ITALIANI 20 TONNELLATE DI FARINA
MAREMOTO: DAI PANIFICATORI ITALIANI 20 TONNELLATE DI FARINA
DISPONIBILI A FORNIRE MACCHINARI PER LA PRODUZIONE DEL PANE

Roma, 3 gen. (Adnkronos) - I panificatori italiani si mobilitano per le popolazioni del Sud-est asiatico colpite dal maremoto. Il presidente della Federazione Italiana Panificatori, Edvino Jerian, ha comunicato al sottosegretario Gianni Letta che ‘’per contribuire concretamente allo sforzo umanitario del Governo italiano sono stati gia’ messi a disposizione della Presidenza del Consiglio 20 tonnellate di farina per panificazione’’.

Oltre a questa iniziativa, che coinvolge gia’ da oggi le 24 mila imprese artigianali della panificazione aderenti e quelle molitorie nella raccolta di farina, Jerian ha notificato a Letta che la Federazione ‘’confermemente alle esigenze che ci verranno segnalate’’, si propone di ‘’coordinare, anche nell’ambito delle aziende produttrici d’impianti di panificazione, la costituzione di un pool di imprese che mettano a disposizione i macchinari necessari ad un eventuale riavvio della produzione del pane’’ nelle zone disastrate.

(Rem/Rs/Adnkronos)