MAREMOTO: L'APPELLO DELL'ARCIVESCOVO DI COLOMBO
MAREMOTO: L'APPELLO DELL'ARCIVESCOVO DI COLOMBO
AIUTATECI E' UNA TRAGEDIA FUORI DA OGNI COMPRENSIONE UMANA

Colombo, 3 gen. (Adnkronos) - “Una suora morta, due sacerdoti feriti, dieci chiese distrutte nella diocesi di Colombo: il primo bilancio provvisorio dei danni a persone e strutture della Chiesa cattolica”. Lo dice a ‘Fides’ l’Arcivescovo di Colombo, Mons. Oswald Gomis inviando un appello per gli aiuti ed esprimendo la gratitudine della popolazione srilankese per la generosit che molti hanno gi cominciato a dimostrare.

“Carissimi Fratelli e Sorelle - dice l’Arcivescovo - vi saluto dallo Sri Lanka. Il numero dei morti, vittime della catastrofe del 27 dicembre, gia oltre 22 mila, ma si pensa che il numero totale sar almeno 30 mila. La tragedia fuori da ogni comprensione umana”. “Quello di cui ora abbiamo urgente bisogno - continua l’Arcivescovo - cibo, latte e alimenti per bambini, medicine, coperte e tende. Pi tardi avremo bisogno di moltissimo materiale edile per dare una casa alla nostra gente che ha perso tutto ed rimasta senza denaro”.(segue)

(Rag/Col/Adnkronos)