MAREMOTO: MARCHE, AUTONOMIE LOCALI CHIEDONO UNA GIORNATA DI LAVORO PER SOLIDARIETA'
MAREMOTO: MARCHE, AUTONOMIE LOCALI CHIEDONO UNA GIORNATA DI LAVORO PER SOLIDARIETA'
PROPOSTA DI ANCI, UPI, LEGA AUTONOMIE, UNCEM AI VERTICI DEGLI ENTI LOCALI

Ancona, 3 gen. - (Adnkronos) - Una giornata di lavoro per le popolazioni colpite dal maremoto. E' quello che ha proposto il sistema delle Autonomie territoriali delle Marche (Comuni, Province, Regione e Comunita' Montane), impegnato nella campagna di solidarieta' per le popolazioni del sud-est asiatico colpite dal maremoto.

Il presidente dell'Anci Marche, Fabio Sturani, il presidente dell'Upi, Palmiro Ucchielli, il direttore della Lega delle Autonomie Locali, Roberto Piccinini, e il presidente dell'Uncem, Maria Assunta Paci, hanno inviato una lettera congiunta a tutti gli Enti locali delle Marche chiedendo a sindaci, presidenti e assessori di impegnarsi a versare il corrispettivo di un'intera giornata di lavoro. (segue)

(Ama/Gs/Adnkronos)