MAREMOTO: NAPOLI - PRESIDENTE PROVINCIA, CANCELLIAMO DEBITO PAESI SUD-EST ASIATICO
MAREMOTO: NAPOLI - PRESIDENTE PROVINCIA, CANCELLIAMO DEBITO PAESI SUD-EST ASIATICO

Napoli, 3 gen. - (Adnkronos) - Il presidente della Provincia di Napoli Dino Di Palma ha scritto una lettera al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, nella quale lancia un appello per cancellare il debito dei paesi colpiti dal maremoto.

‘’Stiamo vivendo giorni di angoscia per quanto accaduto in Asia -si legge nella lettera- e giorni di angoscia ci attendono ancora per la sorte di quei popoli che dopo il maremoto vedono in grave pericolo le loro vite per i tanti rischi all’orizzonte....Credo che per dare una vera risposta di solidarieta’ sia necessario cancellare il debito dei paesi colpiti dal maremoto nel sud-est asiatico...’’.

Secondo Di Palma, ‘’la nostra democrazia sara’ ancora piu’ forte se quei paesi avranno la possibilita’ di costruire ospedali, scuole, case invece di pagare gli interessi per l’enorme debito contratto con i paesi occidentali. Quel che per noi puo’ essere una cifra percentuale da aggiungere al nostro Pil, pur importante, per loro rappresenta la vita -prosegue la lettera del presidente della Provincia- e’ decisivo che abbiano la possibilita’ di utilizzare tutte le loro risorse per ricominciare, per ricostruire paesi, villaggi che altrimenti potrebbero non rinascere mai piu’...’’.

(Ana/Ct/Adnkronos)