MAREMOTO: PASINI (OMS), BAMBINI PRIME VITTIME DI MALARIA E DIARREA
MAREMOTO: PASINI (OMS), BAMBINI PRIME VITTIME DI MALARIA E DIARREA

Roma, 3 gen. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Sono i bambini le prime vittime di malaria e diarrea. ‘’Perche’ sono i primi a patire la disidratazione, visto che nel loro organismo la componente di acqua e’ maggiore rispetto a una persona adulta’’. L’allarme, nove giorni dopo il terribile maremoto che ha sconvolto il Sud-Est asiatico, proviene da Walter Pasini, direttore del centro dell’Organizzazione mondiale della sanita’ per la medicina del turismo.

‘’Ogni anno - ricorda - tre milioni di bimbi muoiono, nel mondo, per malattie diarroiche legate alla disidratazione. dunque il primo obiettivo deve essere quello di idratare i piu’ piccoli con una soluzione composta da acqua pulita, cloruro di sodio, cloruro di potassio, glucosio e citrado di trisodio, nelle proporzioni raccomandate dall’Oms’’.

‘’Ma i bambini - aggiunge Pasini - sono anche la categoria piu’ vulnerabile alla malaria. I primi sintomi sono difficili da riconoscere e nel frattempo possono sopraggiungere complicazioni mortali’’.

(Sal/Gs/Adnkronos)