MAREMOTO: RIENTRATI IN ITALIA CON 7 FERITI I MEDICI DI ARES (3)
MAREMOTO: RIENTRATI IN ITALIA CON 7 FERITI I MEDICI DI ARES (3)

(Adnkronos) - Esposito racconta che sono stati allertati il 26 dicembre stesso, giorno del maremoto, ''nel giro di qualche ora eravamo pronti per partire, con l'attrezzatura per allestire un Posto medico avanzato di secondo livello, in grado cioe' di curare 50 feriti al giorno per tre giorni. Siamo partiti il 27 dicembre, tre medici e tre infermieri, e nelle dodici ore di volo abbiamo cercato di ipotizzare tutti gli scenari possibili da dover affrontare in questa situazione. Pensavamo di trovare un aeroporto assediato dai turisti italiani che chiedevano di partire, pensavamo a quali criteri adottare per farli partire ed invece abbiamo trovato una struttura turistica funzionante, c'era acqua e luce''. segue

(Ama/Zn/Adnkronos)