MAREMOTO: SAVE THE CHILDREN, MINORI A RISCHIO TRATTA NEL SUD-EST ASIATICO
MAREMOTO: SAVE THE CHILDREN, MINORI A RISCHIO TRATTA NEL SUD-EST ASIATICO
L'ORGANIZZAZIONE CHIEDE MISURE ECCEZIONALI PER PROTEGGERE I BAMBINI

Roma, 3 gen. (Adnkronos) - ‘‘Le notizie diffuse da alcuni media in merito alla sparizione di bambini che potrebbero essere finiti nelle mani dei ‘trafficanti di esseri umani’ sono purtroppo verosimili. Il rischio che nell’attuale situazione di caos generalizzato e di grave emergenza umanitaria i minori possano cadere vittima della tratta a scopo di sfruttamento sessuale, lavorativo o di adozione internazionale, molto elevato. D’altra parte la tratta di bambini un fenomeno che affligge da anni l’area del Sud Est Asiatico, in particolare Thailandia, Indonesia e Sri Lanka’’.

Lo dichiara Save the Children, l’organizzazione internazionale indipendente di tutela e promozione dei diritti dei bambini, chiedendo ‘‘ai governi locali e alle agenzie deputate a prevenire e combattere il fenomeno del traffico (come l’Oim, l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni) uno sforzo eccezionale e tutte le misure possibili affinch i bambini siano protetti e non diventino vittime due volte della immane catastrofe e di chi su di essa vergognosamente specula’’. (segue)

(Gir/Gs/Adnkronos)