MAREMOTO: SAVE THE CHILDREN STA AVVIANDO CENSIMENTO MINORI
MAREMOTO: SAVE THE CHILDREN STA AVVIANDO CENSIMENTO MINORI
AREE PROTETTE NEI CAMPI SFOLLATI

Roma, 3 gen. (Adnkronos) - Save the Children, l’associazione internazionale indipendente di tutela e promozione dei diritti dei bambini, che ha definito verosimile il rischio di tratta dei bambini nelle zone del sudest asiatico colpite dal maremoto il 27 dicembre scorso, ha annunciato di essere impegnata ad approntare aree protette per i piccoli nei campi sfollati e ad avviare un censimento dei minori all’interno delle strutture stesse.

Ieri i rappresentanti dell’associazione hanno inoltre incontrato, insieme ad Unicef, i funzionari del Ministero per la Tutela dell’Infanzia e dell’Autorit Nazionale per la Protezione dell’Infanzia dello Sri Lanka, proprio per pianificare un intervento coordinato a tutela dei bambini cingalesi.

“Il rischio - aggiunge Save the Children - che nell’attuale situazione di caos generalizzato e di grave emergenza umanitaria i minori possano cadere vittima della tratta a scopo di sfruttamento sessuale, lavorativo o di adozione internazionale, molto elevato. D’altra parte la tratta di bambini un fenomeno che affligge da anni l’area del Sud Est Asiatico, in particolare Tailandia, Indonesia e Sri Lanka”.

(Rag/Ct/Adnkronos)