MAREMOTO: SINDACO LECCE INCONTRA COMUNITA' TAMIL PER AIUTI A CONNAZIONALI
MAREMOTO: SINDACO LECCE INCONTRA COMUNITA' TAMIL PER AIUTI A CONNAZIONALI

Lecce, 3 gen. (Adnkronos) - Il sindaco di Lecce Adriana Poli Bortone ha incontrato nelle ultime ore i rappresentanti della comunita’ Tamil originarie dello Sri-Lanka che nel capoluogo salentino sono presenti con il gruppo piu’ numeroso tra le province italiane: circa 400 persone. Gli incontri sono serviti a stabilire, attraverso le richieste dirette dei Tamil leccesi, un immediato intervento dell’amministrazione comunale a favore delle loro famiglie presenti nella ex colonia britannica Ceylon, colpite duramente dal maremoto del 26 dicembre scorso.

Lo stato di rifugiati politici non permette ai Tamil residenti in Italia di raggiungere le zone in cui vivono i loro familiari e, per questa ragione, si sono rivolti anche all’amministrazione comunale affinche’, attraverso l’associazione ‘Tro’ (Organizzazione per la Riabilitazione del Tamil-Sezione di Lecce) garantisca gli aiuti direttamente alla popolazione Tamil, la piu’ colpita di tutto lo Sri-Lanka. Il sindaco ha garantito massimo impegno affinche’ tutte le richieste vengano al piu’ presto soddisfatte. ‘’E questo - e’ scritto in un comunicato stampa del sindaco - sara’ possibile gia’ da domani dopo una breve verifica degli aspetti tecnici, logistici e burocratici. (segue)

(Pas/Opr/Adnkronos)