MAREMOTO: SULLA TRAGEDIA L'OMBRA DELLA TRATTA DEI BAMBINI, LE CIFRE NEL MONDO/SCHEDA (2)
MAREMOTO: SULLA TRAGEDIA L'OMBRA DELLA TRATTA DEI BAMBINI, LE CIFRE NEL MONDO/SCHEDA (2)

(Adnkronos) - Secondo l’agenzia del Vaticano Fides, nel mondo sono 211 i milioni di bambini-lavoratori in stato di schiavitu’. Difficilmente controllabile, poi, il giro di prostituzione, soprattutto con minorenni, che in paesi orientali come la Thailandia ha coperto tra il 10 e il 14% del Pil, negli anni dal 1993 al 1995. I dati sono veramente impressionanti. Oltre un milione di bambini venduti, vittima del traffico di esseri umani. Ed alcuni di essi uccisi per fornire organi di trapianti con un vero e proprio ‘listino prezzi’ dell’orrore: 50.000 euro per un neonato maschio, 30.000 per un fegato. Il traffico illegale di bambini ha un giro d’affari di 1,2 miliardi di dollari. Secondo il rapporto dell’Unicef ‘Stop the traffic’, nel mondo oltre un milione di bambini rimane vittima del traffico di esseri umani.

Venti milioni i bambini morti poco dopo la nascita per la denutrizione della madre, 11 milioni i morti con meno di cinque anni per malattie e 600 mila i colpiti da Aids. Duecento milioni i bambini con meno di 5 anni affamati, 121 milioni quelli che non ricevono istruzione, 300 mila i baby soldato, che a 12/14 anni vengono mandati a combattere lungo zone minate. Ben 211 milioni i bambini che lavorano, 120 milioni i bambini in et scolare che non vanno a scuola, 150 milioni i bambini sottopeso a causa della povert nei paesi in via di sviluppo. (segue)

(Rre/Zn/Adnkronos)