ROMA: ARRESTATI DUE ALBANESI CHE RUBAVANO CARROZZELLE PER DISABILI
ROMA: ARRESTATI DUE ALBANESI CHE RUBAVANO CARROZZELLE PER DISABILI
I CARABINIERI SONO STATI AVVERTITI DA UN CITTADINO CHE LI AVEVA SCOPERTI

Roma, 3 gen. - (Adnkronos) - Due albanesi, di 22 e 24 anni, sono stati fermati mentre tentavano di rubare carrozzine elettriche per disabili nel piazzale di una fabbrica di via Silicella, a Torre Spaccata. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono stati avvertiti dalla telefonata di un anonimo, che li aveva visti allontanarsi a piedi, dopo aver caricato alcuni scatoloni su un container. Dopo una breve ricognizione della zona, le forze dell’ordine, grazie alla descrizione fornita, sono riusciti ad arrestare i due albanesi.

Dopo il controllo sul piazzale della fabbrica, i Carabinieri hanno constatato che si trattava di carrozzelle elettriche che sarebbero servite per gli handicappati, e che il mezzo usato per caricarle, un furgone di marca nissan, era rubato. Sia le carrozzine che il furgone sono state riconsegnate ai proprietari, mentre per i due albanesi sono scattate le manette con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso.

(Tir/Col/Adnkronos)