ROMA: L'APPELLO DI FUKSAS, LASCIATE L'AUTO E GIRATE A PIEDI
ROMA: L'APPELLO DI FUKSAS, LASCIATE L'AUTO E GIRATE A PIEDI

Roma, 3 gen. - (Adnkronos) - “Lasciate l’auto e girate a piedi per perdervi nelle strade.” E’ l’invito dell’architetto Massimiliano Fuksas, intervistato da “La Repubblica”, per godersi totalmente l’unicit della capitale.

“Roma il contrario di una citt metodicamente classica. Non ha grandi assi, non allineata, come un’enorme scultura.” L’architetto sottolinea il lato pi suggestivo di questo viaggio: “E’ quello della citt consolidata, che va dal quartiere Mazzini fino a S.Giovanni. O da corso Trieste a Trastevere fino a Testaccio.

” Ma la capitale nasconde anche una parte segreta da scoprire: “E’ la citt delle stratificazioni - prosegue Fuksas - Al quartiere Regola si scendono delle scale per otto metri e si arriva alla quota della Roma imperiale dove si vedono le botteghe e delle Insulae Romane. Basta aprire una porticina e scendere: anche la Roma sotterranea incredibile.” L’opera del Touring stata riconosciuta dal ministero per i Beni Culturali.

(Rre/Rs/Adnkronos)