ROMA: RUBAVA OGGETTI PREZIOSI, FERMATO DAI CARABINIERI DI RIGNANO FLAMINIO
ROMA: RUBAVA OGGETTI PREZIOSI, FERMATO DAI CARABINIERI DI RIGNANO FLAMINIO
TRA LA REFURTIVA COMPUTER, OROLOGI, MONILI D'ORO, CELLULARI E STRUMENTI EDILI PROFESSIONALI.

Roma, 3 gen. - (Adnkronos) - I carabinieri della stazione di Rignano Flaminio hanno arrestato per ricettazione c. b., rumeno di 24 anni, residente a Civitacastellana, in provincia di Viterbo, risultato nullafacente e clandestino. L'uomo intorno alle 2 di oggi stato bloccato da una pattuglia a bordo di una autovettura honda civic risultata rubata ad un romano la vigilia di Natale. Il controllo effettuato dai militari all'interno del veicolo e la successiva perquisizione domiciliare nell'appartamento del rumeno, ha permesso di recuperare computer, orologi e monili d'oro, per un valore di circa 26 mila euro, proveniente da furti effettuati nella nottata a Faleria Civitacastellana, in provincia di Viterbo, ed a Sant'oreste vicino Roma.

Per un’altra parte di refurtiva, comprendente utensili edili professionali, cellulari, autoradio ed oggetti d’oro i carabinieri stanno rintracciano i proprietari. Il rumeno e' stato portato a Rebibbia a disposizione dell'autorita' giudiziaria di Tivoli.

(Rre/Rs/Adnkronos)