ROMA: VETRI INFRANTI E PORTE FORZATE NELLA SEDE DI 'LEGALITA' E GIUSTIZIA'
ROMA: VETRI INFRANTI E PORTE FORZATE NELLA SEDE DI 'LEGALITA' E GIUSTIZIA'
CAPOGRUPPO POSELLI, NON VOGLIO PENSARE SIA LEGATO AD ADESIONE LISTA STORACE

Roma, 3 gen. - (Adnkronos) - "La porta d'ingresso della sede del nuovo gruppo comunale 'Legalit e giustizia sociale' stata forzata con violenza. Qualcuno entrato negli uffici, dove sono stati anche infranti vetri e forzata un'altra porta interna". E' quanto denuncia il capogruppo di 'Legalit e giustizia sociale' Donatella Poselli alla quale stata assegnata l'ex-sede del Gruppo Misto, al secondo piano del civico 48 di piazza del Ges. "Dopo l'allarme della mia collaboratrice che questa mattina intorno alle nove ha trovato l'ufficio manomesso - spiega Poselli, che provveder a presentare denuncia contro ignoti - sono subito accorsa sul posto’’.

‘’I Carabinieri del Commissariato di piazza Venezia sono gi intervenuti per un primo sopralluogo, in attesa di ulteriori verifiche e indagini -aggiunge Donatella Poselli- All'interno dell'ufficio c' per lo pi materiale di segreteria e degli indirizzari, non sono ancora in grado di capire se manca qualcosa. Sono molto rammaricata e sgomenta per l'accaduto, non voglio pensare ad un qualche collegamento all'indomani del mia adesione alla lista Storace". (segue)

(Rre/Col/Adnkronos)