SALUTE: STRESS,IN UE E' CAUSA DEL 31% DEI GIORNI D'ASSENZA DA LAVORO
SALUTE: STRESS,IN UE E' CAUSA DEL 31% DEI GIORNI D'ASSENZA DA LAVORO

Vienna, 3 gen. (Adnkronos/Adnkronos Salute/Dpa) - Lo stress legato al lavoro, nella Ue, e’ la causa del 31% dei giorni di assenza dall’ufficio. Piu’ del 29% di giorni persi per problemi fisici. A puntare il dito sullo stress lavorativo e’ una ricerca austriaca. ‘’La pressione dovuta ai ritmi serrati di vita e al bisogno di avere successo e’ cresciuta esponenzialmente. Il numero degli impegni - spiega la psicoterapeuta Rotraud Perner, che dirige lo Stress Prophylactic Institute Iss - e’ diventato enorme. E sempre piu’ difficile farne fronte in maniera posata e tranquilla’’. Tanto che nell’Unione europea lo stress rappresenta la seconda causa di problemi di salute legate al lavoro, dopo il mal di schiena.

Un carico di ansia che si traduce anche in un aumento degli incidenti sul posto di lavoro. ‘’Il 44% e’ dovuto proprio alla pressione che fa sbagliare o commettere errori’’. Per la psicoterapeuta austriaca, si tratta di problemi ‘’scarsamente affrontati ma che invece dovrebbero costituire un allarme di sanita’ pubblica’’.

(Sal/Col/Adnkronos)