SULMONA: SUICIDA IN CARCERE GUIDO CERCOLA, CONDANNATO PER STRAGE '904' (2)
SULMONA: SUICIDA IN CARCERE GUIDO CERCOLA, CONDANNATO PER STRAGE '904' (2)

(Adnkronos) - Guido Cercola, 60 anni, romano, ritenuto braccio destro di Pippo Calo’, si sarebbe suicidato nella tarda serata di ieri utilizzando lacci per scarpe. A scoprirlo un agente di polizia penitenziaria, durante un servizio di perlustrazione. L’uomo, ricoverato nel vicino ospedale di Sulmona, sarebbe morto durante il tragitto.

Si tratta del quarto suicidio consumatosi nel carcere di massima sicurezza abruzzese dal 2003. Il primo risale alla vigilia di Pasqua di due anni fa, quando la direttrice dell’Istituto di Pena, Armida Miserere, si tolse la vita con un’arma da fuoco, all’interno del suo studio. Nei mesi successivi seguirono altri due casi: a suicidarsi due esponenti legati ai clan della criminalita’ organizzata. E nel corso dell’estate, il 16 agosto, quello di Camillo Valentini, il sindaco di Roccaraso.

(Aab/Rs/Adnkronos)