ANTITRUST: CASTAGNETTI, NOMINE GUAZZALOCA E PILATI SONO INDIFENDIBILI
ANTITRUST: CASTAGNETTI, NOMINE GUAZZALOCA E PILATI SONO INDIFENDIBILI

Roma, 3 gen. (Adnkronos) - ‘’Ostinarsi a difendere le nomine di Guazzaloca e Pilati all’Antitrust vuol dire non comprendere che il valore e il potere delle Authority consiste unicamente nell’indipendenza e nella competenza dei suoi membri. Sacrificarne queste condizioni significa minarne il presupposto di autorita’’’. Lo sottolinea il capogruppo della Margherita alla Camera, Pierluigi Castagnetti.

‘’Ridurre l’Authority alla logica della contrapposizione politica, significa privatizzarne e dunque vanificarne la funzione. Prendersela con quanti rilevano l’abuso di potere oggettivamente consumato dai presidenti delle Camere in questa occasione significa -conclude Castagnetti- solo ostinarsi a non capire codici elementari delle funzioni e delle relazioni fra istituzioni’’.

(Mon/Opr/Adnkronos)