BERLUSCONI: ENRICO LETTA, L'OPPOSIZIONE NON CADA IN TRAPPOLA
BERLUSCONI: ENRICO LETTA, L'OPPOSIZIONE NON CADA IN TRAPPOLA
QUEL MURATORE VA CONDANNATO, FARNE UN SIMBOLO E' UN REGALO

Roma, 3 gen.(Adnkronos) - ‘’Ma non lo capiscono, alcuni dell’opposizione che fanno il gioco di Berlusconi? Che cadono nella sua trappola?’’. A sottolinearlo in una intervista con il ‘’Messaggero’’ e’ l’esponente della Margherita Enrico Letta, che spiega di non condividere il modo in cui, da qualche zona del centrosinistra, si sta affrontando l’ormai famosa questione del ‘treppiede di capodanno’.

‘’Quell’aggressione -dice- va condannata, senza stare a ricamare, precisare. E’ un atto stupido, un brutto episodio da chiudere al piu’ presto. E per favopre non facciamo del muratore mantovano un simbolo’’.

‘’Mi rivolgo al mio schieramento -prosegue- al centrosinistra chiedo e mi chiedo: possobile che non si riesca a capire, possibile che si sia cosi’ ingenui da non vedere che si rischia di fare il gioco di Berlusconi’’.

(Rre/Gs/Adnkronos)