BERLUSCONI: LUZI, AGGRESSIONE DEPRECABILE MA EPISODIO FAVORITO DA FAZIOSITA'
BERLUSCONI: LUZI, AGGRESSIONE DEPRECABILE MA EPISODIO FAVORITO DA FAZIOSITA'
NESSUN COMMENTO A POLEMICA SU REVOCA NOMINA

Firenze, 3 gen. (Adnkronos) - Un episodio “deprecabile”, ma “il clima di contrapposizione faziosa che si sostituito alla normale dialettica politica favorisce questi scatti”. Mentre “preferisco non rispondere” alla polemica sulla revoca della nomina a senatore a vita. Mario Luzi, in una lunga e argomentata precisazione diffusa nel pomeriggio, risponde alle polemiche suscitate dalla sua intervista al ‘Messaggero’.

“A proposito dell’ aggressione al presidente del Consiglio dei ministri, Silvio Berlusconi, il mio commento e’ esattamente questo e non altro: l’ episodio e’ deprecabile e va detto fermamente, come ho fatto -dice il senatore a vita-. Dira’ il giudice se il giovane turista che ha ceduto ad un impulso insensato, e’ un criminale o semplicemente un debole di nervi’’. Ma, “il clima di contrapposizione faziosa che si e’ sostituito alla normale dialettica politica , favorisce questi scatti’’. (segue)

(Neo/Ct/Adnkronos)