BERLUSCONI: PECORARO, TRISTE PROPORRE ERGASTOLO PER CHI TIRA UN TREPPIEDE
BERLUSCONI: PECORARO, TRISTE PROPORRE ERGASTOLO PER CHI TIRA UN TREPPIEDE
TUTTE LE PARTI POLITICHE METTANO FINE A QUESTA VICENDA

Roma, 3 gen. - (Adnkronos) - “E’ paradossale, e triste, che di fronte ai molti problemi del nostro Paese o alla tragedia del maremoto, si arrivi a proporre l’ergastolo a chi ha tirato un treppiede a Berlusconi”, ha dichiarato il presidente dei Verdi Alfonso Pecoraro Scanio. “Abbiamo tutti condannato con fermezza quanto avvenuto a piazza Navona. Ora per auspicabile –ha aggiunto Pecoraro– che entrambe le parti politiche mettano la parola fine a questa vicenda che giorno dopo giorno si trasformata in una gazzarra con un’escalation tragicomica assolutamente incomprensibile al Paese”.

(Pol-Gmg/Zn/Adnkronos)