BERLUSCONI: ROMA - ROCCA, AGGRESSIONE MINIMIZZATA DA QUALCUNO DEL CENTROSINISTRA
BERLUSCONI: ROMA - ROCCA, AGGRESSIONE MINIMIZZATA DA QUALCUNO DEL CENTROSINISTRA
ALCUNI DI LORO HANNO PROVATO PIACERE E SODDISFAZIONE

Roma, 3 gen. (Adnkronos) - “La condanna stata unanime, ma anche in questa occasione alcuni esponenti politici del centro sinistra non sono riusciti a resistere alla tentazione di giustificare o minimizzare, anche perch in fondo in fondo alcuni di loro hanno provato piacere e soddisfazione”. Lo ha dichiarato il vice presidente del consiglio del Municipio XV di Roma, Federico Rocca (An), in merito ai commenti politici seguiti alla vicenda del muratore che il 31 dicembre scorso ha lanciato un cavalletto della macchina fotografica contro il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.

“Basta girare per i loro siti - continua l’esponente di An - e vedere i complimenti e gli attestati di stima che ha ricevuto l’aggressore. Addirittura durante un veglione di Capodanno nella Capitale, targato falce e martello si dato corso ad una colletta per sostenere le spese legali”.

“Mi auguro - conclude Rocca - che atti di questo tipo non si ripetano pi, ma quando si semina tanto odio non si pu poi fare il pianto del coccodrillo, i toni di scontro e di insulto sui quali stato portato il dibattito politico contro il Governo ed il Presidente del Consiglio ha raggiunto livelli di violenza verbale molto pi pericolosi e dannosi di un treppiedi”.

(Rag/Gs/Adnkronos)