BERLUSCONI: SAPONARA, DA LUZI UNA CATTIVA LEZIONE PER I GIOVANI
BERLUSCONI: SAPONARA, DA LUZI UNA CATTIVA LEZIONE PER I GIOVANI
HA DETTO PAROLE MOLTO GRAVI, DOVREBBE ESSERE SUPER PARTES

Roma, 2 gen. (Adnkronos) - ‘’Le parole di Luzi sono molto gravi. Si presume che un senatore a vita e una personalita’ come lui sia piu’ saggia e responsabile’’. Non sono piaciute al neo sottosegretario all’Interno e deputato di Forza Italia, Michele Saponara, le dichiarazioni del senatore a vita Mario Luzi sull’aggressione subita dal premier venerdi’ scorso.

L’esponente azzurro non usa mezzi termini per criticare il poeta toscano:’’Dovrebbe essere super partes e invece vedo che e’ strumentalizzato. La sua e’ stata una vera e propria cattiva lezione per tutti quei giovani frustrati e ideologizzati come il muratore mantovano che ha aggredito Berlusconi con il cavalletto della sua macchina fotografica’’. Saponara se la prende poi con la sinista radicale e chiunque incita alla violenza: ‘’il presidente del Consiglio ha subito un’aggressione grave, poteva andare peggio, stanno creando un clima infame... ’’. (segue)

(Vam/Opr/Adnkronos)