BERLUSCONI: SENATORI A VITA, LA NOMINA PREVISTA DALL'ART. 59 DELLA COSTITUZIONE/SCHEDA (3)
BERLUSCONI: SENATORI A VITA, LA NOMINA PREVISTA DALL'ART. 59 DELLA COSTITUZIONE/SCHEDA (3)

(Adnkronos) - Nove invece gli ex capi dello Stato che, terminato il loro mandato, hanno poi continuato la loro attivita’ politica negli scranni di palazzo Madama: fra di essi c’e’ chi, come Giovanni Leone, gia’ era senatore a vita di nomina presidenziale prima dell’elezione al Quirinale. Si tratta di Enrico De Nicola (1948), Luigi Einaudi (1955), Giovanni Gronchi (1962), Antonio Segni (1964), Giuseppe Saragat (1971), Giovanni Leone (1978), Sandro Pertini (1985), Francesco Cossiga (1992), Oscar Luigi Scalfaro (1999). Da ricordare che in base al disegno di legge di riforma costituzionale in discussione alla Camera, la figura dei senatori a vita dovrebbe essere sostituita da quella dei deputati a vita.

(Pol-Neo/Ct/Adnkronos)