GAD: COSSUTTA, RUTELLI SBAGLIA A RINCORRERE POSIZIONI MODERATE
GAD: COSSUTTA, RUTELLI SBAGLIA A RINCORRERE POSIZIONI MODERATE

Roma, 3 gen. (Adnkronos) - Rincorrere posizioni moderate rischia non di aumentare, ma di far perdere i voti perche’ tale linea aggrava il pericolo della sfiducia a sinistra e dell’astensionismo. ‘’Piu’ che un dibattito, Rutelli apre una sfida sul programma del centrosinistra. Il confronto e’ quanto mai urgente e necessario, ma l’approccio di Rutelli e’ assolutamente riduttivo perche’ prevede una sorta di aggiustamenti rispetto alle leggi imposte da Berlusconi laddove invece e’ indispensabile una vera e propria abrogazione’’. Cosi’ Armando Cossutta, presidente del Pdci, risponde alla lettera del leader della Margherita Francesco Rutelli pubblicata oggi dal quotidiano ‘La Repubblica’.

‘’Per un programma innovativo -propone Cossutta- occorre fare tabula rasa delle leggi berlusconiane sulla giustizia, la scuola, la legge 30 sul lavoro, la legge sull’immigrazione, per non parlare della devastazione costituzionale operata dalla controriforma voluta dalla Lega. Senza tutto cio’ -conclude il leader del Pdci- non si riuscira’ a ricostruire le condizioni per lo sviluppo del Paese’’.

(Map/Opr/Adnkronos)