IMMIGRATI: PER SENATORI GAD MILANO E' UN'OFFESA A CITTA LA POLEMICA MAIOLO
IMMIGRATI: PER SENATORI GAD MILANO E' UN'OFFESA A CITTA LA POLEMICA MAIOLO
''LA CATASTROFE IN ASIA DOVREBBE SUGGERIRE PIU' SOLIDARIETA''

Milano, 3 gen. (Adnkronos) - “E’ un’offesa a Milano”. Cos i senatori del centrosinistra giudicano la polemica sollevata dell’assessore milanese ai Servizi sociali, Tiziana Maiolo, con le associazioni di solidariet sull’assistenza ai migranti.

“Milano -spiegano in una nota congiunta Nando Dalla Chiesa (Margherita), Gianfranco Pagliarulo (Pdci), Ornella Piloni (Ds), Natale Ripamonti (Verdi)- la pi importante metropoli italiana anche grazie all’accoglienza che ha sempre riservato ai migranti e al loro lavoro per una citt migliore. La catastrofe biblica abbattutasi su mezzo mondo dovrebbe suggerire pi solidariet, pi sobriet, meno beghe’’.

I senatori del centrosinistra sostengono che sia “giunto il momento di chiudere ogni polemica. Le associazioni umanitarie non possono essere penalizzate proprio dall’ente pubblico. Il bisogno immediato e urgente non pu essere soppresso in nome di un diritto vero o presunto’’.

(Red-Mrs/Lr/Adnkronos)