MAREMOTO: RIZZO, SI PORTAEREI PER AIUTARE LE POPOLAZIONI COLPITE
MAREMOTO: RIZZO, SI PORTAEREI PER AIUTARE LE POPOLAZIONI COLPITE

Roma, 3 gen. (Adnkronos)-”Al di l del chiacchiericcio che fa il governo sulla presunta missione di pace in Iraq, ora ci sarebbe una occasione vera, concreta e valida per dimostrare come sia possibile un impiego solidale e a servizio dei popoli da parte delle forze armate: fare fronte subito all’emergenza nelle zone colpite dal maremoto”.Lo ha dichiarato Marco Rizzo, presidente della delegazione dei Comunisti italiani al Parlamento Europeo.

“Visto che i soccorsi tardano ad arrivare anche a causa della devastazione dell’onda killer che ha ostruito le vie di comunicazione-continua Rizzo- quale soluzione migliore se non mandare una portaerei che possa essere punto d’appoggio per la protezione civile e per quanti operano generosamente in una zona flagellata dalla natura, dove il rischio epidemie con i corpi che ancora si devono trovare purtroppo alle porte? O per agire Berlusconi aspetta l’indicazione dell’amico Bush che a quanto pare, a detta dell’Onu e di Annan, non ha dato prova di grande generosit? L’imperativo morale, che dovrebbe essere condiviso, -conclude Rizzo- salvare quante pi vite possibili”.

(Orl/Opr/Adnkronos)