REGIONALI: BASILICATA, NELLA GAD CONVERGENZA SU CANDIDATURA MARGHERITA
REGIONALI: BASILICATA, NELLA GAD CONVERGENZA SU CANDIDATURA MARGHERITA
PROSSIMO VERTICE IL 13 GENNAIO

Potenza, 3 gen. - (Adnkronos) - Convergenza sulla candidatura a governatore di un esponente della Margherita: e' l'esito della riunione dei segretari regionali dei partiti di centrosinistra della Basilicata che si e' tenuta oggi. Hanno partecipato segretari e coordinatori di Ds, Margherita, Sdi, Prc, Pdci, Repubblicani Europei e Psdi. Assenti invece l'Udeur, che ha chiesto tempo prima di prendere decisioni in attesa del definitivo chiarimento con il partito, e l'Italia dei Valori.

Il tavolo del centrosinistra e' stato aggiornato al 13 gennaio, vertice nel quale e' altamente probabile la scelta del candidato governatore per il dopo-Filippo Bubbico (Ds) alle prossime Regionali. I partiti presenti hanno condiviso l'indicazione della Margherita che intende designare un proprio candidato del cui nome non fa mistero, il principale papabile e' infatti Vito De Filippo (Margherita), attuale presidente del Consiglio regionale della Basilicata, uscito con un'assoluzione da una vicenda giudiziaria della Procura di Potenza che da due anni costituiva un'incognita.

Il coordinatore della Margherita, Salvatore Margiotta, si e' dichiarato ''molto soddisfatto'' per gli esiti della riunione della Gad. ''La soddisfazione sara' totale - ha detto Margiotta all'ADNKRONOS - quando ci sara' la piena unita' politica del centrosinistra''. (segue)

( Nfr/Ct/Adnkronos)