FECONDAZIONE: I CINQUE QUESITI REFERENDARI ALL'ESAME DELLA CONSULTA
FECONDAZIONE: I CINQUE QUESITI REFERENDARI ALL'ESAME DELLA CONSULTA
PER DEPOSITO SENTENZE FINO A 10 FEBBRAIO, MA PROBABILE DECISIONE PRIMA

Roma, 10 gen. (Adnkronos) - Sono cinque i quesiti referendari dei quali la Corte costituzionale dovr stabilire l’ammissibilit. Uno di questi prevede l’abrogazione totale della legge sulla ‘procreazione medicalmente assistita’, mentre gli altri quattro chiedono l’abrogazione parziale, cio di alcune norme del provvedimento. Omogeneit, chiarezza, univocit e completezza dei quesiti sono i criteri in base ai quali la Consulta generalmente giudica l’ammissibilit dei referendum.

La camera di consiglio, iniziata in mattinata per decidere pregiudizialmente di ammettere gli interventi dei sette comitati anti-referendum, proseguir per tutto il pomeriggio e nei prossimi giorni ( in calendario fino a gioved). Ma la decisione non sar immediata. I giudici costituzionali hanno tempo fino al 10 febbraio per depositare le decisioni con le relative motivazioni. Anche se la Corte avrebbe intenzione di rendere noti i verdetti sui referendum probabilmente prima del 30 gennaio, quando scade il mandato del presidente Valerio Onida e del vicepresidente Carlo Mezzanotte. (segue)

(Arc/Gs/Adnkronos)