FUMO: A MONTECITORIO SPARISCONO I POSACENERE MA NON LE CRITICHE /ADNKRONOS (4)
FUMO: A MONTECITORIO SPARISCONO I POSACENERE MA NON LE CRITICHE /ADNKRONOS (4)
SELVA, PRONTO A FARE DA 'SCERIFFO' E 'CONSEGNARE ALLA GIUSTIZIA' I TRASGRESSORI

(Adnkronos) - E contro la legge Sirchia si sono gia’ schierati 11 deputati di Forza italia, guidati dal relatore della finanziaria Guido Crosetto e dal vice presidente del gruppo Antonio Leone. In Italia, sottolineano, ci sono 15 milioni di fumatori che rendono alle casse dello Stato migliaia di miliardi, oltre a decine di migliaia di pubblici esercenti. Su questo, aggiungono, dovrebbe riflettere il ministro Sirchia e rivedere una legge che “non e’ contro il fumo ma contro i fumatori” e che “colpisce ogni pubblico esercizio obbligandolo a spese assurde e vitandogli la possibilita’ di scelta”.

La polemica, dunque, e’ destinata ad accendersi presto. Del resto, gia’ oggi, pur senza deputati alla Camera, fioccano le dichiarazioni ‘di guerra’ a distanza. Tra i piu’ entusiasti della legge e’ il presidente della commissione Esteri Gustavo Selva, che si dice disponibile a svolgere il ruolo di ‘sceriffo’ contro gli eventuali trasgressori. “Ho gi pubblicamente annunciato che alla ripresa dei lavori d’aula far io da ‘sceriffo’ e denuncer alla presidenza della Camera ogni violazione di legge”. Non solo, Selva chiedera’ un’autorizzazione per far entrare in Transatlantico i Vigili urbani e far applicare anche in Parlamento le sanzioni previste dalla legge sui divieti di fumo. (segue)

(Pol-Fer-Fan/Gs/Adnkronos)