FUMO: A MONTECITORIO SPARISCONO I POSACENERE MA NON LE CRITICHE /ADNKRONOS (5)
FUMO: A MONTECITORIO SPARISCONO I POSACENERE MA NON LE CRITICHE /ADNKRONOS (5)
SANTANCHE', 'I LOVE SIRCHIA' - ANEDDA, NUOVE NORME UN PO' FASTIDIOSE

(Adnkronos) - Tra i fan del ministro della Salute anche Daniela Santanche’, che si spinge fino ad un “I love Sirchia”, spiegando che ha deciso di smettere di fumare (l’astinenza dura ormai da 30 giorni) proprio perche’ convinta dalle argomentazioni del ministro.

Non puo’ esserci, tuttavia, su una questione come quella del fumo una ‘maggioranza bulgara’, tanto e’ vero che altri due esponenti di An non la pensano come Selva e Santanche’. Gianfranco Anedda, che e’ stato anche capogruppo fino al ritorno di Ignazio La Russa alla guida dei deputati, dice di aver accolto “con un po’ di fastidio” le nuove norme, auspicando una maggiore elasticita’ e giudicando “eccessive” le restrizioni. Nessuna pieta’, invece, dal deputato siciliano all’Ars Guido Virzi’: “Si tratta -dice- di una norma assolutamente illiberale che piu’ che regolare fatti sociali entra in maniera inconcepibile nella vita dei privati. Nemmeno Hitler e Stalin si sarebbero sognati di introdurre divieti che cosi’ profondamente tracimavano nella sfera personale. Forse -conclude- solo il regime di Pol Pot sarebbe arrivato a tanto, se fosse durato’’. (segue)

(Pol-Fer-Fan/Gs/Adnkronos)