FUMO: ANEDDA (AN), ECCESSIVE RESTRIZIONI IN ALCUNI PUNTI
FUMO: ANEDDA (AN), ECCESSIVE RESTRIZIONI IN ALCUNI PUNTI

Roma, 10 gen. (Adnkronos) - “Un p di fastidio”. E’ la reazione del deputato di An Gianfranco Anedda al provvedimento, da lui giudicato eccessivamente restrittivo in pi di un particolare, come il divieto nei bar o negli uffici privati. Secondo il deputato di An “il provvedimento andrebbe modulato ma come in tutte le cose, la modulazione arte difficile e la libert un concetto molto ampio in cui ognuno deve adattarsi alle idee altrui”.

“Nella Camera dei deputati -incalza Anedda, fumatore di una media di un pacchetto di sigarette al giorno- ci sono impianti di aria condizionata e al dunque vedremo come regolarci... Se poi il divieto assoluto, utilizzeremo il cortile; tra i pensieri che ho comunque questo proprio l’ultimo visto che faccio anche l’avvocato”.

(Map/Col/Adnkronos)